Summer University

Il progetto Summer University nasce nel 1988 ed è il più longevo e rappresentativo dell’associazione.

Le Summer University si possono definire degli scambi culturali tematici estivi che si svolgono in gran parte delle città dove è presente una sede AEGEE e che vedono coinvolti ad ogni scambio tra 20 e 50 giovani provenienti da tutti gli stati europei.

IMG_8725

Per l’estate 2017 sono ben 65 le Summer University che verranno organizzate in ogni angolo d’Europa, dalla Canarie a Samara e da Helsinki a Creta, per un totale di circa 2000 posti disponibili.

Ogni Summer, come vengono comunemente chiamate, dura circa due settimane durante le quali si viaggia visitando città straniere e scoprendo così la cultura del paese ospitante, si seguono corsi di lingua, di fotografia, di musica, di cucina ecc e si contribuisce a rafforzare concetti quali integrazione, tolleranza e partecipazione giovanile.

Una Summer è contemporaneamente: cultura, festa, viaggi, storia, lingue, amici, cucina, sport, natura, giochi, balli, spiagge, divertimento, conoscenza, musica, avventura, mare…

Il prezzo è un altro punto di forza delle Summer. Infatti, a seconda del tipo, il costo va dai 10 ai 15 euro al giorno e comprende come minimo: alloggio, 2 pasti al girono, trasporti interni, corsi e workshop, musei e visite guidate, feste e tantissimo divertimento insieme a tanti altri giovani studenti da tutta Europa. Quindi, i partecipanti devono solo preoccuparsi di raggiungere la meta della Summer University (e tornare a casa), poiché a tutto il resto ci pensa l’organizzazione!

IMG_8636

Tutto questo è possibile grazie agli sforzi dei membri dell’antenna ospitante, che con mesi di lavoro riescono a trovare le soluzioni più economiche per visitare la propria città, muoversi nei territori circostanti e offrire alloggio, pasti e divertimento a un prezzo contenutissimo. Naturalmente ai partecipanti è richiesta un po’ di capacità di adattamento: è impensabile infatti alloggiare in un albergo con 15€ al giorno, ma dividere la stanza di un ostello, pernottare in un dormitorio studentesco o anche dormire per terra in una palestra è da mettere in preventivo.

Vivere a stretto contatto con altri ragazzi e ragazze di diverse culture condividendo le stesse esperienze permette di instaurare in due settimane amicizie inimmaginabili: una Summer è una vacanza a 360 gradi che apre la mente, allarga gli orizzonti, abbatte le barriere e rimuove i pregiudizi!

Dal 1992 anche AEGEE-Udine, da sola o in collaborazione con altre antenne italiane, partecipa a questo progetto ospitando, nella propria regione, giovani che hanno voglia di scoprire, imparare e divertirsi.

Se sei interessato a partecipare, conoscere nuovi luoghi spendendo pochi soldi, divertirti scoprendo culture diverse o anche se vuoi aiutare nell’organizzazione di una Summer University in Friuli, AEGEE-Udine è l’associazione giusta per te!

Per ulteriori informazioni sulle Summer University 2017 visita il sito web ufficiale e scarica la nostra guida alle Summer University!

 

 

 

 

“La cosa molto bella di questi scambi è che i ragazzi ospitati si trovano veramente a vivere la nostra terra, tradizioni, feste, arte, cibo al 100%, non come dei semplici turisti catapultati in un paese straniero ma con ragazzi che in questa regione vivono e che con pochi soldi ma tanto lavoro volontario cercano di offrigli il meglio possibile”

Alberto de Nardi, Presidente AEGEE-Udine 2013 e 2014